Condividiamo i 10 trucchi di Instagram Reels che devi sapere per far risaltare i tuoi video rispetto alla massa. In effetti la creazione di Instagram Reel per il tuo marchio o la tua azienda può essere uno dei modi migliori per ottenere più follower e crescere su Instagram.

Instagram Reels

# 1: CREA CONTENUTI ORIGINALI E CREATIVI

Se vuoi apparire nella scheda Instagram Reels, la creazione di contenuti originali è la chiave. Con migliaia, forse milioni, di utenti che condividono contenuti su Instagram Reels ogni giorno, pensare a idee originali è un compito arduo. Fortunatamente, non devi inventarti sempre qualcosa di nuovo quando si tratta di pianificare i tuoi Instagram Reels. L’importante è creare contenuti educativi o divertenti, con il tuo tocco unico.

Aggiungendo il tuo tocco personale, puoi prendere qualsiasi idea esistente e creare qualcosa di fresco e coinvolgente. Ad esempio, se sei un fotografo, potrebbe trattarsi di una serie di consigli per impostare la fotocamera, o luoghi che meritano di essere visitati.

Instagram ha confermato che dà la priorità ai video che non sono visibilmente riciclati da app di terze parti, quindi la creazione di contenuti originali nell’editor di Reels potrebbe anche aiutarti ad aumentare la tua visibilità. La creazione di contenuti originali può richiedere un po ‘di tempo e fatica, ma è uno dei modi migliori per hackerare l’algoritmo e distinguerti nella tua nicchia.

# 2: INSERISCI GLI HASHTAG

Inserire gli hashtag può essere un ottimo modo per aiutare l’algoritmo di Instagram a “capire” i tuoi contenuti e mostrarli a un pubblico pertinente. Ad esempio, l’utilizzo di hashtag come #easyrecipes, #mealideas e #dinnerinspiration indicherà all’algoritmo di Instagram Reels che il tuo contenuto riguarda il cibo, il che potrebbe aumentare la probabilità che venga visualizzato da utenti che si stanno attivamente impegnando con contenuti simili. Inoltre, ora che Instagram ha implementato la ricerca per parole chiave in diversi paesi, gli utenti che cercano argomenti correlati saranno in grado di scoprire i tuoi contenuti.

Ebbene per la ricerca degli hashtag più adatti a te e alla tua azienda la soluzione migliore e più innovativa è Hashtagfoxil potentissimo generatore di hashtag correlati.

Hashtagfoxinfatti,  fornisce ad agenzie e marchi il massimo vantaggio nell’analisi e nella generazione di hashtag. Nello specifico, quest’ultima, trova solo hashtag super performanti in base alle metriche del tuo profilo.  Cosa stai aspettando? Supera la concorrenza e ottieni la massima visibilità di whitehat su Instagram con Hashtagfox .

#3: INSERISCI I SOTTOTITOLI

Sappiamo che l’85% dei video su Facebook viene guardato senza audio, quindi aggiungere i sottotitoli ai tuoi video è un gioco da ragazzi quando si tratta di raggiungere più utenti. Inoltre, i sottotitoli non solo sono ottimi per le persone che guardano senza audio, ma sono utilissimi per chi ha difficoltà di udito.

Conseguentemente inserire i sottotitoli, sia per Instagram Stories che per Instagram Reels, è uno dei modi migliori per rendere i tuoi contenuti più accessibili.

# 4: MANTIENI LE TUE CAPTIONS BREVI E DOLCI

C’è un tempo e un luogo per lunghe captions educative su Instagram, ma a causa delle dimensioni di Reels, captions brevi e dolci sono la strada da percorrere. Quando condividi un Instagram Reel, la prima riga può contenere fino a 55 caratteri. Quando superi tale importo, la caption è seguita da “… altro” per consentire agli spettatori di toccare e leggere il resto. E quando fanno clic sul pulsante “… altro”, il Reels non si ferma. In questo modo si oscura il video e si rende più difficile, per il tuo pubblico, leggere il testo o vedere cosa sta succedendo nel tuo Reels.

Prova a scrivere una prima riga che sia coinvolgente e allettante. E, se possibile, includi solo tag e hashtag pertinenti nella riga successiva.

# 5: SEGUI LE TENDENE DEL MOMENTO

Come TikTok, le tendenze sui Reels vanno e vengono abbastanza rapidamente. Per seguire le tendenze del momento prima che passino di moda, dedica qualche minuto ogni mattina a scorrere la scheda Instagram Reels e i profili di altri creator per vedere cosa stanno condividendo.

C’è qualcosa che sembra apparire costantemente – una canzone in particolare? Una clip audio? Una tendenza di ballo? In tal caso, fai clic sulla musica per vedere quanti altri creatori hanno utilizzato l’audio. Scorri i video per avere un’idea di quale sia la tendenza. Ad esempio, la tendenza “Watcha Say” è stata di recente un grande successo su Instagram Reels.

# 6: CONDIVIDI I TUOI REELS SUL TUO FEED

Nel caso non lo sapessi, condividere Reels sul tuo feed Instagram è uno dei modi migliori per aumentare le loro visualizzazioni e aumentare le loro possibilità di diventare virali. Quindi assicurati di condividere i tuoi Reels direttamente sul tuo feed di Instagram.

Altrimenti, c’è la possibilità che il tuo Reel non venga visto dalla tua community. Se sei preoccupato di rovinare la tua estetica di Instagram, puoi caricare un’immagine di copertina di Instagram Reel in modo che si adatti perfettamente al resto dei tuoi contenuti.

# 7: OTTIMIZZA IL POSIZIONAMENTO DEL TESTO SULLO SCHERMO

Che tu stia aggiungendo sottotitoli o testo aggiuntivo, la posizione in cui inserisci il testo sullo schermo è estremamente importante. Se il tuo pubblico non riesce a vedere facilmente il testo, è probabile che scorra oltre il tuo video. Quando aggiungi del testo, assicurati che rientri nelle dimensioni di 4: 5, soprattutto se lo condividi nel tuo feed.

In questo modo, quando un utente fa clic sul tuo Reel in-feed, il testo sarà visibile. Anche se questo sembra un dettaglio irrilevante, curare attentamente il posizionamento del testo lo rende un’esperienza molto più piacevole per il tuo pubblico.

# 8: TROVA LA TUA NICCHIA E PUBBLICA IN MODO COERENTE

Uno dei modi migliori per ottenere viralità su Instagram Reels è trovare la tua nicchia e pubblicare in modo coerente. Ci sono tantissimi utenti su Instagram con una vasta gamma di interessi e hobby. Qualunque cosa faccia il tuo marchio o la tua attività, c’è una nicchia per te!

E anche se i tuoi primi Reels non ottengono moltissime visualizzazioni, continua! Proprio come qualsiasi altra cosa sui social media, si tratta di tentativi ed errori.

# 9: CONDIVIDI CONTENUTI EDUCATIVI

Se pensavi che gli Instagram Reels fossero solo per le ultime tendenze della danza, ripensaci. Ci sono tantissimi creator che diventano virali condividendo contenuti informativi. La creazione di contenuti educativi fornisce un servizio prezioso per il tuo pubblico e ti aiuta a posizionarti come esperto su un determinato argomento. Jera Foster Fell fa un ottimo lavoro sotto questo profilo. In particolare lei si è affermata come esperta di social media marketing condividendo costantemente suggerimenti, trucchi e contenuti dietro le quinte per la sua comunità imprenditoriale.

# 1O: USA LA MUSICA DELLA LIBRERIA DI INSTAGRAM O CREA IL TUO AUDIO

Usare la musica dalla libreria musicale di Instagram o creare il tuo audio originale è uno dei migliori suggerimenti per far vedere il tuo Instagram Reel a più utenti. Trovare la musica giusta per il tuo video può essere una sfida, ma fortunatamente Instagram ha una ricca libreria musicale tra cui scegliere.

Puoi scorrere la musica scelta per te, brani di tendenza, o utilizzare la barra di ricerca per trovare una canzone specifica.

Fonte: Collaborup